proprietà della melissa per dormire e rilassarsi

Proprietà della melissa: 5 benefici da sfruttare subito

Federica StefaniniMar 8, '19

Nota anche col nome di erba limoncina la melissa è tra le piante più sfruttate in fitoterapia. Oltre che dagli adulti, essere infatti tranquillamente usata per calmare i bambini un po’ troppo nervosi.  Ma quali sono le altre proprietà della melissa che la rendono così utile? Scopriamolo assieme.

La pianta della Melissa officinalis

Ha tanti nomi popolari: menta de abis, erba cedronella, erba cedrata e altri. Il nome scientifico è, invece, Melissa officinalis.

Si tratta di una pianta erbacea perenne con portamento a cespuglio. Le sue foglie, ovali e con margini dentati, emanano un profumo agrumato, che le ha fatto guadagnare i vari epiteti sopra riportati.

La melissa è inoltre una delle migliori piante per il miele. L’etimologia del nome sembra essere collegata al termine greco μέλισσα, che significa ape.

Le parti usate in fitoterapia per la preparazione di integratori sono le foglie contenenti, tra gli altri, acido rosmarinico (il principio attivo), floavonoidi, tannini ecc.

melissa officinalis foglie per realizzare tintura madre di melissa

5 proprietà della melissa utili ad adulti e bambini

Come accennato, questa pianta è molto usata per la sua azione calmante. Ma le proprietà della melissa sono varie e può essere utile conoscerle tutte.

Vediamo quindi assieme i 5 benefici che ci può regalare questa pianta.

1 Effetto rilassante

La proprietà della melissa più nota e sfruttata è il suo effetto rilassante. Il suo estratto ci aiuta infatti a rilassarci, contrastando lo stress. È quindi molto utile in caso di tensione, irrequietezza e anche difficoltà a dormire.

2  Un aiuto per l’umore

Un secondo beneficio da non sottovalutare: la melissa può anche sostenere il nostro benessere mentale. L’assunzione regolare del suo estratto favorisce inoltre il tono dell’umore.

Può quindi essere una nostra valida alleata nei periodi in cui ci sentiamo un po’ giù o malinconici, come per esempio al cambio di stagione.

tintura madre di melissa per il tono dell'umore

3 Eliminazione dei gas

La melissa può dare benefici anche al nostro intestino! Il suo estratto sostiene infatti la motilità intestinale e ci aiuta a eliminare i gas accumulati.

Può essere quindi utile in caso di gonfiori e meteorismo.

4 Azione antiossidante

L’assunzione di melissa ha anche effetti antiossidanti. Ci difende cioè dall’azione negativa dei radicali liberi, causa di invecchiamento precoce e vari disturbi.

5 Sollievo per i disturbi gastrici

Un’altra importante proprietà della melissa è legata alla sfera dei disturbi gastrici di origine somatica, ovvero dovuti a un eccesso di tensione e stress (bruciori, coliti ecc…).

È infatti «indicata nella cosiddetta “nevrosi gastrica”, cioè nei disturbi gastrici di origine psicosomatica […]» (E. Campanini, Dizionario di fitoterapia e piante medicinali, Tecniche Nuove).

Melissa per bambini

Le proprietà della melissa sono particolarmente utili anche per più piccoli. Questa pianta infatti è molto efficace, ma agisce in modo estremamente delicato.  

In particolare «associata a camomilla e finocchio risulta efficace nelle coliche gassose.» (F. Capasso, G. Grandolini, R. Pescitelli, La fitoterapia in uno sguardo, Milano 2008).

Può avere inoltre un’azione tranquillizzante per i bambini che faticano a prendere sonno. In questi casi, può essere infatti utile rilassare i più piccoli la sera, prima di coricarli, con un bagno caldo e qualche goccia di tintura madre di melissa analcolica.

Ovviamente se il bambino assume farmaci, o ha patologie specifiche è sempre bene sentire il parere del pediatra di fiducia. Lo stesso vale in caso di dubbi, in special modo per i bimbi sotto i 3 anni.

proprietà melissa utili per coliche gassose bambini

Perché usare una tintura madre di melissa?

Dopo aver scoperto tutte le utili proprietà della melissa, probabilmente ti stai chiedendo come sfruttarle al meglio. L’ideale è assumere con costanza un integratore di qualità. Ancora meglio se analcolico, adatto quindi anche a bambini e donne in gravidanza.

Si lo sappiamo: in commercio si trovano diverse tisane a base di di questa pianta. Indubbiamente possono essere gradevoli, specie la sera dopo cena. Ma non sono certo il modo migliore per sfruttare le virtù della melissa.

Vuoi sapere perché?

Come tutte per tutte erbe, le proprietà benefiche della melissa sono dovute essenzialmente ai suoi principi attivi. Per sfruttarle realmente, occorre assumere adeguate quantità di questi attivi, presenti principalmente nelle foglie.

Purtroppo una tisana non ti garantisce le quantità di sostanze sufficienti per avere affetti benefici. Inoltre, per farti la tisana spesso porti l’acqua a bollore e questo degrada e riduce i già pochi principi attivi presenti.

La tintura madre Bioalma ti mette a disposizione invece un concentrato di principi attivi della pianta. Inoltre, la puoi tranquillamente assumere disciolta nelle tue bevande preferite: l’importante è che il liquido non sia troppo caldo ed ancora in ebollizione.